Loading the content... Loading depends on your connection speed!

La progettazione di alimentazione a fluorescenza a LED fornisce dieci punti chiave

l potere fluorescente a LED è una parte molto importante dei componenti fluorescenti a LED, se la scelta di lampade fluorescenti a LED non corretto può non essere in grado di riprodurre la sua prestazione e potrebbe anche non essere in grado di utilizzare l’illuminazione normale. Qui ho l’illuminazione fluorescente a LED per fare qualche piccolo consiglio per il tuo riferimento. parole chiave:

LED LED di alimentazione LED

Allo stato attuale, il mercato di illuminazione a LED fluorescente è più attivo, i produttori di potenza a LED sono principalmente suddivisi in tre tipi principali: il primo è lo sviluppo di LED chip o LED fabbrica di luci, omeopatici a valle infiltrazione, la seconda categoria è quella di fare l’originale fabbrica di illuminazione La terza categoria è completamente nuova per la fabbrica, hanno fatto uso di potenza o di altri prodotti o di nuove attività.


Il potere fluorescente a LED è una parte molto importante dei componenti fluorescenti a LED, se la scelta di lampade fluorescenti a LED non corretto può non essere in grado di riprodurre la sua prestazione e potrebbe anche non essere in grado di utilizzare l’illuminazione normale. Qui ho l’illuminazione fluorescente a LED per fare qualche piccolo consiglio per il tuo riferimento.

1, alimentatore a fluorescenza a LED perché deve costante flusso?

Le caratteristiche di illuminazione del LED determinano il suo maggiore impatto sull’ambiente, come la temperatura, la corrente LED aumenterà, aumenta la tensione, la corrente LED aumenterà. Lunga rispetto al lavoro nominale corrente, ridurrà notevolmente la durata del LED. La corrente costante del LED è nella temperatura e nella tensione e altri fattori ambientali cambiano, per assicurare che la corrente di funzionamento rimanga invariata.

2, potenza fluorescente del LED a che cosa può abbinare con la scheda di luce?

Alcuni clienti progettano prima la tavola luminosa, trovano la potenza e hanno difficoltà ad avere il giusto potere o la corrente è troppo grande, la tensione è troppo piccola (ad esempio I>

350mA, V

3, la corrente di alimentazione fluorescente a LED è quanto è la più appropriata?

Generalmente la corrente di lavoro nominale a LED di 20 milliampere, e alcune fabbriche hanno iniziato ad usare, progettato 20 milliamperes, infatti questo lavoro sotto la febbre attuale è molto grave, dopo un test di confronto ripetuto, progettato a 17 ~ 19 milliamperes è il confronto Idealmente, il disegno consigliato è di 18 milliampere.

4, la tensione di alimentazione del fluorescente del LED è quanto?

La tensione di lavoro raccomandata a LED è di 3,0-3,5V, testata, la maggior parte del lavoro in 3,125V, per cui la formula da 3,15V è più ragionevole. Lampade M in serie con la tensione totale = 3.125 * M

5, scheda a LED in serie con la tensione larga per essere ampia?

Per far funzionare la lampada a fluorescenza a LED in un’ampia gamma di tensioni di ingresso (full voltage) AC85 ~ 265V, la stringa LED a LED di bordo è molto importante. Poiché l’alimentazione elettrica corrente è generalmente un’alimentazione di disinserzione non isolata, nei requisiti di un’ampia tensione, la tensione di uscita non deve superare i 72V, l’intervallo di tensione di ingresso può raggiungere 85 ~ 265V. In altre parole, il numero di serie non supera 23 stringhe. Non troppo parallela, altrimenti la corrente di lavoro è troppo grande, calore serio, consigliata 6 e / 8 e / 12 e. La corrente totale non supera anche 240 milliampere. C’è anche un ampio programma di tensione, cioè innanzitutto con L6561 / 7527 per sollevare la tensione a 400V e quindi buck, l’equivalente di due alimentatori di commutazione, il costo del doppio, questo programma non è un costo elevato, nessun mercato.

6, serie LED e in parallelo con il fattore di potenza PFC e la relazione tra la tensione è che tipo di?

Attualmente ci sono tre tipi di alimentazione PFC sul mercato: uno non è con circuito dedicato PFC, il PFC è generalmente intorno a 0,65, uno con un circuito PFC passivo, bordo di luce leggero, PFC è generalmente intorno a 0,92; Con un circuito attivo 7527/6561 attivo, il PFC può raggiungere 0,99, ma il costo di questa soluzione è due volte più costoso della seconda opzione. Quindi il secondo programma di più. Per i circuiti PFC passivi: conosciuti anche come circuiti PFC imbottiti, la gamma di tensione di esercizio è la metà del picco della tensione di ingresso CA. Se l’ingresso è di 180V, il picco è 180 * 1.414 = 254V, la metà della tensione di picco è di 127V, meno la pressione del buck di 30V, l’uscita massima è di 90V, quindi il numero di lampade a LED illumina serie fino a 28 stringhe. Pertanto, per ottenere un fattore di potenza relativamente grande, il numero di perle della lampada non può essere troppo, altrimenti non può soddisfare i requisiti di bassa tensione.

7, la lampada fluorescente a LED la corrente costante del numero del più appropriato?

tubi a led prezzi


Alcuni degli alimentatori sul mercato di scarsa precisione di corrente, come il popolare programma PT4107 / HV9910 / BP2808 / SMD802 e altri programmi a corrente costante, l’errore di ± 8% o ± 10%, l’errore di corrente costante è troppo grande. Requisiti generali in ± 3% su di esso. Secondo il 3% dell’errore, parallelo a 6 vie, ogni errore stradale di circa ± 0,5%, se è parallelo a 12 vie, ogni errore stradale di circa ± 0,25%, è sufficiente l’accuratezza. L’accuratezza è troppo alta, il costo sarà notevolmente aumentato. E in termini di LED, 17 milliampere e 17,5 millimetri poco effetto.

8, isolato / non isolato

L’alimentazione elettrica di isolamento generale, come la fabbricazione di 15W, sul tubo a LED, la dimensione del trasformatore è molto grande, è difficile mettere in. Soprattutto per la lampada T6 / T8, quasi impossibile, quindi l’isolamento può essere fatto solo in generale 15W, più di 15W molto poco e il prezzo è molto costoso Pertanto, l’isolamento del prezzo non è elevato, generalmente non isolato rappresentato per più mainstream, il volume può essere fatto più piccolo, il minimo può essere alto 8 mm, infatti, misure di sicurezza non isolate fatta, non esiste alcun problema.

9, efficienza di alimentazione fluorescente del LED

Potenza di uscita (tensione di uscita LED * corrente di uscita / potenza di ingresso). Questo parametro è particolarmente importante se la scarsa efficienza significa che gran parte della potenza di ingresso in calore, se installata nella lampada produrrà una temperatura molto elevata, accoppiato con il nostro LED un’efficienza luminosa rispetto alla La dissipazione del calore, verrà sovrapposta per produrre temperature superiori. E la vita di tutte le parti elettroniche all’interno della nostra alimentazione sarà accorciata con l’aumento della temperatura. In modo che l’efficienza sia il fattore più fondamentale per determinare la durata della potenza, l’efficienza non può essere troppo bassa, altrimenti consumata nel potere del calore è troppo grande. Generalmente più di 80% su di esso, ma l’efficienza e l’abbinamento del collegamento a scheda di luce.

10, dimensione dell’alimentazione fluorescente del LED

L’altezza è il fattore principale che limita, generalmente utilizzato per le dimensioni del tubo / T8 T6, l’altezza non può essere troppo alta ≤ 9 mm. Altezza tubo T10 ≤ 15 mm. La lunghezza può essere lunga, più facile da riscaldare.

Leave a Comment