Loading the content... Loading depends on your connection speed!

L’analisi delle lampade a incandescenza, a risparmio energetico, a lampade fluorescenti, a LED illumina i propri vantaggi e svantaggi

Il 1 ottobre ha ufficialmente vietato l’importazione e la vendita di 100 watt e oltre l’illuminazione ordinaria incandescente, fase incandescente nella fase di attuazione. Qui, la modifica OFweek incandescenza semiconduttore rete di illuminazione inventario, lampade a risparmio energetico, lampade fluorescenti e LED rispettivi vantaggi e svantaggi, per soddisfare la maggior parte degli utenti.

    Lampada a incandescenza

    chiamato anche una lampada ad incandescenza, funziona per generare calore quando un filamento corrente (filo di tungsteno, un punto di più di 3000 gradi Celsius fusione) nel filamento spirale continuerà a riscaldare accumulo, in modo che la temperatura del filamento di 2000 gradi Celsius, il filamento incandescente è Stato, come la bruciatura del ferro rosso può essere emesso come la stessa luce. Maggiore è la temperatura del filamento, più luminosa la luce emessa. Si chiama lampada a incandescenza. Quando la luce incandescente si illumina, un sacco di elettricità si trasformerà in calore e solo una piccola frazione (forse meno dell’1%, no) può essere convertita in luce utile.

Lampada a incandescenza

Lampada a incandescenza

    La luce incandescente è una luce a colori, ma la composizione delle varie sfumature è determinata dal materiale luminescente (tungsteno) e dalla temperatura. Lo squilibrio del colore porta al colore della luce, quindi il colore dell’oggetto sotto la lampada incandescente non è reale.

    La durata di una lampada ad incandescenza è legata alla temperatura del filamento, dato che più alta è la temperatura, più facile è il sublimazione del filamento. Lampada processo termina nero: tungsteno, tungsteno sublimazione direttamente in gas, quale lampada sperimentando bassa temperatura nella parete del tubo e la parete del desublimazione annerito tungsteno gas,

    Quando la sublimazione del filo di tungsteno a relativamente sottile, è facile bruciare dopo il potere, che ha terminato la vita della lampada. Quindi maggiore è il potere della lampada a incandescenza, la vita è breve.

    svantaggi:

    In tutta l’elettricità dell’illuminazione, l’efficienza della lampada a incandescenza è il più basso. Consuma solo una piccola parte dell’elettricità, vale a dire che il 12% -18% può essere convertito in energia leggera e il resto è in forma di perdita di calore. Per quanto riguarda il tempo di illuminazione, la durata di questa lampada non è di solito più di 1000 ore.

    Luce fluorescente

    La lampada fluorescente è anche chiamata lampada fluorescente, il suo principio di funzionamento: il tubo fluorescente è semplicemente un tubo di scarico chiuso di gas. Il gas principale nel tubo è argon (argon) gas (contenente neon neon o krypton krypton) a circa lo 0,3% della pressione atmosferica. Inoltre contiene alcune gocce di mercurio – per formare quantità di vapore di mercurio. Gli atomi di mercurio rappresentano circa un millesimo di tutti gli atomi di gas.

Luce fluorescente

Luce fluorescente

    Si tratta di una lampada fluorescente tubo contro atomi di mercurio, rilasciato dal gas di scarico di processo luce ultravioletta (lunghezza d’onda di 2537 Angstrom principale = 2537 × 10-10m). Circa il 60% dell’energia consumata può essere convertita in luce ultravioletta. L’altra energia viene convertita in calore.

    La lampada fluorescente assorbe la luce ultravioletta dalla sostanza fluorescente sulla superficie interna della lampada per rilasciare la luce visibile. Diverse sostanze fluorescenti emettono differenti luce visibile. L’efficienza della conversione della luce UV in luce visibile è di circa il 40%. Così l’efficienza della lampada fluorescente è di circa il 60% × 40% = 24% – circa due volte la stessa lampada a filo di tungsteno di potenza.

    svantaggi:

    Lo svantaggio delle lampade fluorescenti è il processo produttivo e dopo il ritiro dell’inquinamento ambientale, soprattutto l’inquinamento da mercurio, non ecocompatibile. Con il processo di miglioramento, passare all’inquinamento di mercurio di amalgama gradualmente ridotto.

    Lampada a risparmio energetico

    lampade CFL noti fluorescenti compatte (CFL lampada all’estero abbreviato) ad alta efficienza luminosa (5 volte le lampade ad incandescenza), notevole risparmio energetico e di lunga durata (lampadina normale 8 volte), piccole dimensioni, di facile utilizzo. Funziona sostanzialmente come la luce fluorescente.

Lampada a risparmio energetico

Lampada a risparmio energetico

    Lampade a risparmio energetico in aggiunta al bianco (luce fredda), e ora sono gialle (calde). In generale, sotto la stessa potenza, una lampada a risparmio energetico risparmio energetico dell’80% che incandescente, l’estensione media di vita di 8 volte, la radiazione di calore è solo il 20%. In condizioni non severe, a 5 watt energia luminosa di illuminazione può essere considerata uguale alla lampadina incandescente 25 watt, luci 7w approssimativamente uguale a 40 watt, circa uguale a 60 watt di 9 watt.

    svantaggi:

    La radiazione elettromagnetica proveniente dalla lampada a risparmio energetico ulteriore reazione di ionizzazione di elettroni avviene con vapore di mercurio, mentre le lampade a risparmio energetico devono aggiungere terre rare fosforo, poiché la terre rare fosforo stessa radioattivo, lampada a risparmio energetico produrrà radiazioni ionizzanti (cioè radiazioni radiazioni nucleari), rispetto ai Le radiazioni elettromagnetiche sul corpo umano dell’incertezza, le radiazioni radiazioni eccessive sul corpo umano più preoccupano. Inoltre, grazie al principio di funzionamento delle lampade a risparmio energetico, il mercurio nella lampada diventerà inevitabilmente una principale fonte di inquinamento. Una lampada comune di risparmio energetico è di circa 5 milligrammi di mercurio, sufficiente solo coperto con una penna a sfera punta, ma può provocare la contaminazione dopo il 1800 tonnellate di acqua nel terreno.

    LED si illumina

tubo led t5

 
   LED (LightEmittingDiode), un diodo emettitore di luce, un’energia stato solido in luce visibile, un dispositivo a semiconduttore, che può essere convertita direttamente in energia elettrica alla luce. Il cuore del LED è un chip semiconduttore.

LED si illumina

LED si illumina

    Un’estremità del chip è fissato ad un telaio, è il lato negativo, e l’altra estremità collegata ad una sorgente di alimentazione positiva, in modo che l’intero wafer viene incapsulato epossidica. Il chip semiconduttore è costituito da due parti, parte del semiconduttore di tipo P, in cui il foro dominante all’interno, l’altra estremità è il semiconduttore N, principalmente elettronico qui. Ma quando i due semiconduttori sono collegati, formano una giunzione P-N tra loro. Quando la corrente attraverso il filo quando sul chip, l’elettronica saranno spinti regione P, elettroni foro ricombinazione, e quindi saranno emessi sotto forma di energia fotonica nella regione P, che è il principio di luce LED. E la lunghezza d’onda della luce è il colore della luce, determinato dal materiale che forma la giunzione P-N.

    Il LED iniziale utilizzato come sorgente luminosa indicatore di strumentazione, e più tardi una varietà di luci semaforo a colori e display di grandi dimensioni è stata ampiamente utilizzata, con conseguenti buoni benefici economici e sociali. 12 pollici semaforo rosso, ad esempio, negli Stati Uniti avrebbero avuto una lunga durata e bassa efficienza luminosa della lampada 140 watt a incandescenza, come una fonte di luce, che produce 2000 lumen di luce bianca. Dopo il filtro rosso, la perdita di luce del 90%, lasciando solo 200 lumen di luce rossa. Nel nuovo design della lampada, società Lumileds utilizzato LED rosso sorgente di luce 18, un circuito includente perdita comprendente una potenza totale di 14 watt per produrre lo stesso effetto della luce. Le luci automobilistiche sono anche aree importanti delle applicazioni di sorgenti luminose a LED.

    Per l’illuminazione generale, le persone hanno bisogno di una sorgente luminosa bianca. 1998 il successo bianco del LED di sviluppo. Questo LED è il chip GaN e granato in alluminio di yttrium (YAG) realizzati insieme. Il chip GaN con luce blu (λp = 465nm, Wd = 30nm), il fosfato YAG a base di Ce3 + sinterizzato ad alta temperatura fu eccitato da questa luce blu emessa dopo la luce gialla, il picco di 550nm. Il substrato blu LED è montato in una cavità riflettente a forma di ciotola, ricoperta da uno strato sottile di resina mista con YAG, di circa 200-500 nm. La parte blu del substrato a LED è assorbita dal fosforo e l’altra parte della luce blu e della luce gialla fosforosa mescolata, è possibile ottenere la luce bianca. Ora, per il LED bianco InGaN / YAG, il fosforo YAG modificando la composizione chimica e spessore dello strato di fosforo viene regolata, la temperatura di colore può essere ottenuta 3500-10000K colore bianco. Questa luce bianca attraverso il metodo LED blu, struttura semplice, a basso costo, alta tecnologia maturità, quindi la maggior parte delle applicazioni.

    svantaggi:

    Le luci a LED rispetto ad altri prezzi di illuminazione sono relativamente elevate. Inoltre, l’industria LED attualmente manca standard uniformi, diversa qualità delle imprese di produzione e di efficienza in tutti gli aspetti di luce, colore e vita, ci sono ancora un sacco di incertezza, ma anche nella tecnologia LED continuano a progredire, credo che un giorno un po ‘di tecnologia LED Diventerà più maturo, nella casa delle persone ordinarie.

Leave a Comment